«

»

Stampa Articolo

Calendario 2017

E mentre tutto sembra scomporsi: febbrili le convulsioni della ragione, che giace sbronza in un fosso; mute le urla che lacerano il silenzio; feriti gli occhi dai frammenti del tempo spaccato; straziato lo spazio, costipato in un punto; ed esangue il fuoco perpetuo dell’uguaglianza,… mentre succede tutto questo, zitta zitta, senza dar nell’occhio, la Terra la sua, di rivoluzione, ha già conclusa. Senza sostare di fronte ad alcuna delle biforcazioni del labirinto. Beffarda e inesorabile, scrivendo le sue balte nelle ombre dei monti.

Scarica il Calendario 2017.

Permalink link a questo articolo: https://www.giovanniceribella.eu/fuere/?p=1514

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>